Lagarde: “La Bce va avanti indisturbata”

La presidente della Bce: “Siamo un’istituzione europea sottoposta alla giurisdizione della Corte di giustizia europea”. E non della Corte Costituzionale tedesca

Lagarde: “La Bce va avanti indisturbata”

La Bce va avanti "indisturbata" di fronte alla decisione dei giudizi costituzionali tedeschi di chiedere chiarimenti al Consiglio direttivo in assenza dei quali la Bundesbank non potrà prendere parte agli acquisti di bond attraverso il programma Pspp della Banca centrale europea. Lo ha detto Christine Lagarde.

La presidente dell’Eurotower ha spiegato che la Bce proseguirà facendo “qualsiasi cosa sia necessaria nel perseguire il suo mandato (ovvero la stabilità dei prezzi, ndr)”.

Quanto agli aspetti istituzionali Lagarde ha ribadito: “Siamo un’istituzione europea responsabile di fronte al Parlamento europeo, guidata dal proprio mandato (la stabilità dei prezzi), e sottoposta alla giurisdizione della Corte di giustizia europea”.

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com