Ue, multa da 570 milioni di euro a Mastercard

Ue, multa da 570 milioni di euro a Mastercard

La Commissione Europea punisce Mastercard. L'esecutivo comunitario ha inflitto una multa da 570 milioni di euro per abuso di posizione dominante in quanto ha limitato la possibilità per i commercianti e i consumatori europei di beneficiare di condizioni migliori offerte dalle banche stabilite nel mercato unico. Secondo Bruxelles, il gigante della finanza ha aumentato artificialmente i costi dei pagamenti con carta pur di raggiungere il proprio scopo.

Così facendo, Mastercard, che nel 2017 ha avuto un fatturato da 12,5 miliardi di dollari, ha di fatto impedito l'accesso ai servizi di pagamento con carta transfrontaliera, violando così le norme sull'abuso di posizione dominante.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com