Riciclaggio, Deutsche Bank coinvolta nello scandalo Danske: sospetti su 150 mld

Anche il primo istituto di credito tedesco, da tempo in crisi, è finito nella rete della banca danese che avrebbe riciclato 200 mld, in larga parte provenienti dalla Russia, e poi girati a Deutsche Bank (150 mld), JPMorgan e Bank of America

Riciclaggio, Deutsche Bank coinvolta nello scandalo Danske

Anche la prima banca tedesca, da tempo in crisi, è finita nello scandalo Danske Bank. Quello della banca danese si sta rivelando come uno dei casi di riciclaggio più gravi di sempre. Duecento miliardi di euro, in larga parte provenienti dalla Russia, sarebbero passati attraverso la filiale estone di Danske Bank e, successivamente, girati a Deutsche Bank, JPMorgan e Bank of America tra il 2007 e il 2015.

In tal modo i fondi venivano ripuliti per poi essere immessi nel sistema finanziario internazionale. Le rivelazioni giungono da un alto dirigente di Danske, l’inglese Howard Wilkinson.

Il flusso proveniente dalla banca danese e diretto verso Deutsche Bank sarebbe stato consistente: Wilkinson ha riferito di 150 mld. In una nota diffusa da Deutsche Bank la banca tedesca spiega di aver chiuso i rapporti con Danske nel 2015. Ma un’altra banca, la statunitese JpMorgan, ha interrotto la relazione con Danske prima: nel 2013. 

Il titolo di Deutsche è crollato in Borsa di oltre il 4%, toccando il minimo storico. E sul caso indagano le autorità di tre Paesi, Stati Uniti, Estonia e Danimarca. Ciò significa che la vicenda potrebbe determinare enormi costi legali per Deutsche.

Per il primo istituto di credito tedesco la crisi continua. E la luce fuori dal tunnel appare sempre più lontana.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com