Fed, Powell apre al taglio dei tassi

Powell: "L'indipendenza ci rende efficaci. Alcune incertezze pesano sull'economia Usa, agiremo in maniera appropriata"

Fed, Powell apre al taglio dei tassi
Jerome Powell, governatore della Fed

Nell'attesa audizione al Congresso Jerome Powell invia un chiaro messaggio al presidente Usa Donald Trump: "Il congresso ci ha dato un importante grado di indipendenza in modo tale che possiamo perseguire in modo efficace i nostri obiettivi fissati per statuto sulla base di analisi e dati oggettivi".

Nel suo intervento Powell ha messo poi in evidenza come le prospettive della crescita statunitense siano messe a rischio da alcuni fattori: dalla Brexit al rallentamento dell'economia globale.

"La Fed agirà in maniera appropriata" di fronte ad alcune inversioni di tendenza che pesano sulle prospettive Usa", ha detto Powell. Parole interpretate dai mercati come una nuova apertura a un intervento sul costo del denaro, che potrebbe arrivare già con la riunione di fine mese.

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com