Il 29 aprile un asteroide grande come l’Everest ‘sfiorerà’ la Terra

A riverlarlo è la Nasa. Passerà a circa 6 milioni di chilometri dalla terra. Ma non rientra tra quelli che possono provocare impatti che avrebbero effetti devastanti

Il 29 aprile un asteroide grande come l’Everest ‘sfiorerà’ la Terra

Così enorme da provocare effetti globali, ma la sua pericolosità sarebbe soltanto “potenziale”. Il 29 aprile un asteroide grande come l’Everest punterà la Terra, ma senza entrare in collisione.

Lo ha annunciato la Nasa, ricordando che c’è una possibilità su 50 mila che un asteroide possa colpire la Terra nell’arco di 100 anni.

L’asteroide, grande da un minimo di 1,7 a un massimo di 4 chilometri, passerà a circa 6 milioni di chilometri dalla Terra, viaggiando a una velocità di 8,7 km al secondo.

Ma non rientra tra quelli che possono provocare impatti che avrebbero “effetti devastanti”.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com