Iran, Pechino: "Il bullismo degli Usa è un tumore"

La dichiarazione arriva all'indomani dell'annuncio iraniano sulla ripresa dell'arricchimento dell'uranio, già arrivato al 4.5%

Pechino: "Il bullismo degli Usa è un tumore"

"Il bullismo unilaterale degli Usa è un tumore che si diffonde e sta creando problemi e crisi su scala globale". Lo ha detto oggi il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Geng Shuang, commentando l’escaltion iraniana.

"Le pressioni degli Usa su Teheran - ha affermato Geng - sono la causa alla radice della crisi sulla questione nucleare".

Francia, Regno Unito e Germania sono i tre Paesi europei firmatari dell'accordo sul nucleare iraniano raggiunto a Vienna nel 2015 e poi abbandonato dagli Usa nel 2018.

Intanto dal 7 luglio l’Iran ha confermato che arricchirà l'uranio al di là del limite del 3,67% fissato dall'accordo.

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com