Quale paese ha guadagnato di più dalla Brexit?

Fino ad ora il primato del paese più esportatore verso la Gran Bretagna è spettato alla Germania, che ora si ritrova costretta a cedere lo scettro

Quale paese ha guadagnato di più dalla Brexit?

Nel primo trimestre del 2021, le merci importate dalla Cina sono aumentate del 66% nel Regno Unito rispetto ai volumi riscontrati a inizio del 2018 e hanno raggiunto un valore complessivo pari a 16,9 miliardi di sterline.

Nello stesso periodo, le importazioni dalla Germania sono scese del 25%, per complessivi 12,5 mld. E non è un fenomeno degli ultimi mesi. Le importazioni di beni tedeschi hanno cominciato a venire meno a partire da metà 2019, nel momento di massima incertezza sulle regole della Brexit.

Così, per la prima volta da quando esistono studi statistici di questo tipo, la quantità di merci prodotte nella seconda economia al mondo e giunte in Gran Bretagna hanno superato quelle in arrivo dalla Germania, fino a questo momento il principale partner commerciale del Regno Unito.

Nonostante un calo del 23,1% nel commercio totale con i paesi dell’Ue nel periodo preso in esame dall’indagine, l’Ue rimane comunque il più grande partner commerciale del Regno Unito.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Giappone, Australia, Corea del Sud, Israele, Qatar, e Kenya. Anche questi paesi presenti alla riunione allargata voluta dagli Usa in Germania

Cambiano i confini dell’Occidente allargato che Washington sta serrando attorno a sé per farne strumento per vincere il braccio di ferro con la Russia (e spezzare l’asse di Mosca con la Cina) [continua ]

Global
quoted business

Gli Usa avvertono la Cina: “Il sostegno a Mosca avrà conseguenze”. Il gioco d’azzardo di Pechino

La Cina respinge le accuse di “assistenza militare” alla Russia. La domanda è: fino a che punto Pechino è davvero disponibile ad aiutare Mosca e a giocare una partita così rischiosa? [continua ]

Global
La Cina sostituisce l’Australia con l’Ue

La Cina sostituisce l’Australia con l’Ue

Global
Ue-Usa-Cina, dichiarazioni da guerra fredda

Ue-Usa-Cina, dichiarazioni da guerra fredda

Global
Nato: “Non vogliamo una nuova guerra fredda con la Cina”

Nato: “Non vogliamo una nuova guerra fredda con la Cina”

Global

Gazprom avverte: -27% di consegne nell’Ue da gennaio e +60% in Cina

Il colosso russo: “Per raggiungere l’obiettivo dell’Ue di riempire gli impianti di stoccaggio al 90%, le compagnie europee dovranno pompare altri 56 mld di metri cubi di gas”. Ecco perché “la ricostituzione delle riserve di gas negli impianti sotterranei in Europa è una sfida molto seria”. Inoltre, “la quantità totale di gas disponibile sul mercato europeo dipende fortemente dalla domanda del crescente mercato asiatico”. [continua ]

Energie & Risorse

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com