Si dimise dal governo afghano. Adesso fa il rider in Germania

La storia dell’ex ministro Sayed Sadaat

Si dimise dal governo afghano. Adesso fa il rider
Sayed Sadaat

Era il ministro della comunicazione del governo afgano, ma lasciò nel 2018 nauseato dal livello di corruzione. Sayed Sadaat adesso vive in Germania e consegna cibo a domicilio.

In bicicletta, per sei ore al giorno durante la settimana, da mezzogiorno alle 22 nei weekend. “Non c’è nessun motivo di vergognarsi, il lavoro è lavoro - ha detto alla Afp -. Se c’è un posto di lavoro vuol dire che c’è richiesta per quel servizio e qualcuno deve farlo.”

Sadaat è tra i migliaia di afgani che hanno trovato una ‘seconda’ casa (e una nuova vita) in Germania negli ultimi anni. Dal 2015, quando l’Europa ha vissuto gli arrivi di massa di persone che fuggivano dalla guerra, in particolare dalla Siria e dall’Iraq, circa 210 mila afgani hanno chiesto asilo in Germania, il secondo gruppo più popoloso dopo i siriani.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com