La Germania scopre che il problema non è soltanto la dipendenza energetica dalla Russia

Nel mirino della prima economia europea ci sono i rapporti con la Cina

Berlino scopre che il problema non è solo la dipendenza energetica da Mosca

Il ministro delle Finanze tedesco Christian Lindner si mostra preoccupato. Il problema è la “forte dipendenza economica” del suo Paese dalla Cina. Berlino ora auspica una maggiore diversificazione dei partner commerciali in un contesto di forti tensioni internazionali a causa della guerra in Ucraina.

Il conflitto ha messo in chiara luce la dipendenza della Germania dalla Russia per il suo approvvigionamento energetico, ma più in generale ha sollevato il problema dei legami commerciali che la Germania intrattiene con altri paesi accusati di violazione dei diritti umani, come la Cina.

Pechino è il principale partner economico della locomotiva europea con un interscambio del valore di oltre 245 miliardi di euro nel 2021, una cifra in crescita del 15,1% su base annua.

Numerose industrie tedesche hanno trasferito parte della loro produzione in Cina, che rappresenta inoltre un mercato di sbocco cruciale per il settore automobilistico tedesco.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

Crediti deteriorati

L'andamento dei crediti deteriorati dal 2005 al 2020 in Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Spagna in rapporto al totale dei crediti erogati

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com