I leader dell’Ue approvano un nuovo pacchetto di aiuti per l’Ucraina

I finanziamenti statunitensi restano invece bloccati al Congresso

I leader approvano un pacchetto di aiuti per l’Ucraina

Il primo febbraio i leader dei ventisette paesi membri dell’Unione europea hanno approvato il pacchetto di aiuti per l’Ucraina da 50 miliardi di euro che finora era stato bloccato dal primo ministro ungherese Viktor Orbán.

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha parlato di “bella giornata per l’Europa”, mentre Kiev ha espresso la sua soddisfazione per il “contributo” dato da Bruxelles a una “vittoria comune” sulla Russia.

Gli aiuti europei all’Ucraina – trentatré miliardi di prestiti e diciassette di donazioni – saranno inseriti nel bilancio pluriennale dell’Unione europea che si chiude nel 2027.

Kiev aveva disperatamente bisogno degli aiuti europei per evitare il crollo della sua economia in un momento in cui i finanziamenti statunitensi sono bloccati al congresso.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Via libera ai negoziati per l'adesione di Ucraina e Moldova

L’Ue a 26 dà il via libera ai negoziati per l’adesione di Ucraina e Moldova

Ue
Strategie & Regole

L’adesione dell’Ucraina all’Ue costerebbe 186 miliardi di euro

Il futuro allargamento dell’Ue determinerebbe un mercato interno più ampio e un maggiore peso politico sulla scena globale. Ma anche sfide significative. Tutti gli attuali membri dell’Ue dovranno pagare di più e ricevere di meno. [continua ]

Ue
Strategie & Regole
quoted business

La guerra in Ucraina prosegue. Ursula von der Leyen: “Le sanzioni europee alla Russia resteranno. Putin fallirà”

Sul fronte energetico, l’Ue punta a raccogliere 140 miliardi di euro dal tetto ai ricavi delle società energetiche. [continua ]

Ue
Strategie & Regole

Ue, via libera allo status di candidati a Ucraina e Moldavia. Ma per i paesi balcanici il vertice è stato un disastro

L’Alto rappresentante dell’Ue, Josep Borrell: “L’unanimità è un grande problema” nel prendere decisioni [continua ]

Ue
Strategie & Regole

Quasi nessuno ha (ancora) il coraggio di ammettere che l’Ucraina ha perso la guerra, sebbene il Piano B sia pronto da tempo

Zelensky non può vincere. In realtà anche Putin non naviga in acque così tranquille. La profezia dell’ex Capo di stato maggiore Usa Mark Milley: “Questa guerra non la vincerà davvero nessuno dei due e finirà al tavolo di un negoziato”. Per Kiev ci sono state pesanti perdite territoriali, ma la Crimea era già stata persa nel 2014 e il Donbass è assediato da tempo da una guerra civile. [continua ]

Strategie & Regole
quoted business

Verso un’Unione del mercato dei capitali a due velocità?

Il ministro francese delle Finanze Bruno Le Maire rilancia un’Unione del mercato dei capitali su base “volontaria”. Il no del collega tedesco Lindner: “Sia veloce, non a più velocità” [continua ]

Ue
Strategie & Regole

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com