Bruno Le Maire frena sulle modifiche al Patto di stabilità

Anche Valdis Dombrovskis raffredda gli entusiasmi su possibili modifiche alle regole europee: "Sostenibilità dei conti pubblici e sviluppo economico: serve un equilibrio fra questi due elementi"

Bruno Le Maire frena sulle modifiche al Patto di stabilità
Il ministro francese dell'Economia, Bruno Le Maire

La Francia, in occasione dell'Eurogruppo di Helsinki, ha rilanciato il suo patto per la crescita europea ed è tornata in pressing sulla Germania perché faccia investimenti. 

Ma il ministro transalpino dell'Economia, Bruno Le Maire, ha anche frenato sulle revisioni delle regole sui conti (a cui aspira il governo italiano): "Sono molto prudente sulle modifiche al Patto di stabilità".

Anche Valdis Dombrovskis (dalla Finlandia) ha parlato delle regole europee: "Ci sono due aspetti da tenere a mente - ha ricordato il vicepresidente della Commissione - da un lato la sostenibilità dei conti pubblici, dall'altro lo sviluppo economico. Serve un equilibrio fra questi due elementi".

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com