Conte: “Allentare le regole di bilancio o è la fine dell’Ue”

Lo ha affermato il presidente del Consiglio in un’intervista alla Bild

Conte: “Allentare le regole di bilancio o è la fine dell’Ue”

“La Germania non ha vantaggi se l’Europa sprofonda nella recessione. Dobbiamo sviluppare gli strumenti fiscali necessari. Non pretendiamo che la Germania e i Paesi Bassi paghino i nostri debiti. Ma vanno allentate le regole di politica fiscale, altrimenti dovremo cancellare l’Europa e ciascuno farà le cose per proprio conto.”

È la dura posizione espressa dal Presidente del Consiglio in un’intervista al quotidiano tedesco Bild. Per Conte c’è bisogno degli Eurobond perché “abbiamo bisogno di potenziare gli strumenti attuali e di strumenti nuovi. Questo è un problema europeo".

“Io - proseguo Conte - non devo convincere i tedeschi, i tedeschi devono convincersi da soli. Alla fine non possiamo dire: l’operazione è riuscita, ma il paziente è morto. I conti pubblici italiani sono in ordine e, per l’emergenza coronavirus, Usa e Cina hanno stanziato il 13% del loro Pil.”

“L’Europa non può mantenere una visione economicistica – conclude Conte - ma deve guardare alla dignità umana e ai padri dell’Europa come Schumann, Adenauer, e De Gasperi.”

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com