Merkel: “Ho fatto un errore. Va corretto in tempo”

L’inaspettata marcia indietro della cancelliera tedesca dopo le forti critiche per il prolungamento del lockdown

Merkel: “Ho fatto un errore. Va corretto in tempo”

“È stato un errore, e gli errori vanno corretti in tempo, questo è ancora possibile. Me ne assumo la responsabilità”. È ciò che ha detto Angela Merkel, all’inizio del vertice Stato-Regioni, annunciando l’annullamento del lockdown rafforzato per Pasqua. “Chiederò scusa al Paese”, ha aggiunto la cancelliera.

Angela Merkel ha invitato stamattina (24 marzo) a sorpresa i ministri presidenti dei Laender a nuove consultazioni sulle misure anticovid. Lo ha annunciato il presidente della Cdu Armin Laschet, parlando al Consiglio regionale della Vestfalia.

L’invito arriva dopo le forti critiche alle conclusioni del vertice notturno dei giorni scorsi, in cui si era deciso il lockdown rafforzato per i giorni di Pasqua e il prolungamento delle chiusure fino al 18 aprile.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com