Il prezzo nascosto della Brexit. La Scozia guarda all’indipendenza

Elezioni amministrative nel Regno Unito. Johnson si mostra nervoso: “Un nuovo referendum sulla secessione di Edimburgo sarebbe scriteriato”

Il prezzo nascosto della Brexit. La Scozia guarda all’indipendenza

Un referendum bis sulla secessione della Scozia sarebbe “scriteriato e irresponsabile” ora che la Gran Bretagna della Brexit ha bisogno di unità per vincere la sfida del post Covid.

Lo ha detto Boris Johnson, replicando all’ultimo appello della leader indipendentista dell’Snp Nicola Sturgeon in occasione del voto (in programma il 6 maggio) per il rinnovo del Parlamento scozzese.

Il rilancio dell’economia e dell’occupazione sono “le vere priorità” della gente, ha tuonato il premier Tory. Non senza ricordare il no all’indipendenza suggellato “solo pochi anni fa” nel referendum del 2014.

Le elezioni amministrative britanniche, rinviate dall’anno scorso a causa dell’emergenza Covid, sono previste in Inghilterra, Scozia, e Galles ma non in Irlanda del Nord.

quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com