Michael Jordan: “Ne abbiamo abbastanza”

Michael Jordan: “Ne abbiamo abbastanza”
Michael Jordan

“Mi sento molto triste ma anche decisamente arrabbiato, e sono con coloro che stanno protestando contro il razzismo insensato che c’è nel nostro Paese nei confronti della gente di colore. Ora ne abbiamo abbastanza”. Così Michael Jordan, il più grande cestista di tutti i tempi, leggenda dell’Nba e dello sport mondiale, interviene sul caso di George Floyd, l’afroamericano ucciso a Minneapolis.

Jordan affida il suo pensiero a Twitter. “Non ho risposte da dare - spiega l’ex stella dei Chicago Bulls -, ma le nostre voci sono forti e non si lasciano dividere. Ognuno di noi deve essere parte della soluzione e lavorare per assicurare giustizia. Il mio cuore è con la famiglia di George e con tutti gli altri che hanno perso la vita per atti di razzismo brutali e senza senso.”

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com