Elezioni a Mosca: il partito di Putin perde un terzo dei seggi

Il partito del presidente, Russia Unita, mantiene comunque la maggioranza nel parlamento cittadino, con 26 deputati su 45. Erano chiamati alle urne 56 milioni di elettori ma l'affluenza è rimasta molto bassa: a Mosca è stata del 21,63%

Elezioni a Mosca: il partito di Putin perde un terzo dei seggi

Alle elezioni comunali di Mosca il partito del presidente Vladimir Putin, Russia Unita, ha perso circa un terzo dei suoi seggi; tuttavia, mantiene la maggioranza nel parlamento cittadino, con 26 deputati su 45. Il voto nella capitale russa arriva dopo settimane di proteste scatenate dall’esclusione dal voto di decine di candidati delle opposizioni.

Complessivamente, erano chiamati alle urne 56 milioni di elettori, quasi la metà degli aventi diritto in tutta la Russia, ma l'affluenza è rimasta molto bassa: a Mosca è stata del 21,63%.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com