Lo smog costa 8 miliardi al giorno

4,5 milioni di morti l’anno a causa dei combustibili fossili (carbone, petrolio e gas). In Italia sono 56 mila

Lo smog costa 8 mld al giorno
San Paolo, Brasile

Una stima di 4,5 milioni di morti premature ogni anno e 2.900 miliardi di dollari, equivalenti al 3,3% del Pil mondiale, ovvero 8 miliardi di dollari al giorno. È il costo che si stima il Pianeta sostenga annualmente a causa dell'inquinamento atmosferico per colpa dei combustibili fossili, ovvero carbone, petrolio e gas.

Quanto all'Italia, il prezzo che paga ogni anno è stimato in circa 56mila morti premature e 61 miliardi di dollari.

I dati sono evidenziati nel rapporto "Aria tossica: il costo dei combustibili fossili", redatto da Greenpeace Southeast Asia e dal Centre for Research on Energy and Clean Air (Crea).

Dallo studio emerge che “circa 40 mila bambini al di sotto dei 5 anni muoiono ogni anno a causa dell’esposizione alle polveri sottili Pm2.5, soprattutto nei Paesi a più basso reddito”.

“L’inquinamento atmosferico - spiega Minwoo Son (Campagna ‘Clean Air’) - minaccia la nostra salute e la nostra economia, causando milioni di morti premature ogni anno e aumentando i rischi di infarto, cancro ai polmoni e asma, con un costo economico di migliaia di miliardi di dollari”.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

L’Onu smaschera l’ipocrisia delle grandi economie: “Riscaldamento verso +2,7 gradi”

Biden: “Il rapporto Onu rappresenta un codice rosso per l’umanità”. Draghi: “Dobbiamo intraprendere una trasformazione radicale delle nostre economie in un tempo molto breve”. Ma agli annunci allarmistici non seguono fatti concreti. Abbiamo bisogno di tagliare del 45% le emissioni entro il 2030 per raggiungere la neutralità carbonica entro la metà del secolo. Invece si va verso un aumento del 16% delle emissioni nel 2030 rispetto ai livelli del 2010. [continua ]

Planet
Il governo Draghi vuole davvero avviare la ‘transizione ecologica’?

Il governo Draghi vuole davvero avviare la ‘transizione ecologica’?

Planet
Clima, il Pianeta bolle

Clima, il mondo bolle

Planet
Stiglitz: “La finanza è miope. Costringiamola a salvare il Pianeta”

Stiglitz: “La finanza è miope. Costringiamola a salvare il Pianeta”

Planet
Kerry alla Cina: “Basta con le centrali a carbone”. Ma gli Usa ...
quoted business

Kerry alla Cina: “Basta con le centrali a carbone”. Ma gli Usa restano il paese più inquinante

Planet

Clima, invertire la rotta è (ancora) possibile. Una storia positiva e costruttiva dal Brasile

Il Ministero della transizione ecologica ha installato il primo orologio climatico in Italia: abbiamo 6 anni e 7 mesi per riportare l’aumento della temperatura del Pianeta entro 1,5°. Per salvare la Terra, ‘Time for the Planet’ punta a creare e finanziare aziende che lottano contro Il ‘climate change’ a livello globale. [continua ]

Planet

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com