Paradosso climatico. Il governo Macron non rispetta l’Accordo di Parigi

Il presidente francese si è sempre mostrato leader sul tema dei cambiamenti climatici. Ora la Francia viene condannata: “Non ha agito per il clima”. Dovrà pagare simbolicamente 1 euro, ma è una decisione storica

Paradosso climatico. Il governo Macron non rispetta l’Accordo di Parigi

Lo Stato francese è stato condannato a pagare un euro simbolico di riparazione per “inazione” dinanzi ai cambiamenti climatici e quindi di non rispettare gli impegni presi con l’Accordo di Parigi sul clima del 2015. La causa era stata avviata dalle associazioni Greenpeace, Oxfam, Fondazione Nicolas Hulot e Notre Affaire à tous.

Le quattro associazioni nel 2018 avevano raccolto 2,3 milioni di firme a una petizione al governo francese dal titolo “L’affaire du siècle”, in cui chiedevano di fare di più contro il cambiamento climatico.

Non soddisfatte della risposta dell’esecutivo, hanno intentato una causa legale presso il tribunale amministrativo. Oggi la sentenza dopo circa due settimane di processo. Per il sito Reporterre si tratta di una decisione “storica”.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com