Fca realizzerà investimenti in Italia pari a più di 5 mld

Fca realizzerà in Italia investimenti pari a più di 5 miliardi di euro tra il 2019 e il 2021 e punta al raggiungimento dell’obiettivo della piena occupazione.

Mike Manley, ad di Fca

Visto da qb

"Mirafiori rappresenta la prima installazione della piattaforma per la batteria elettrica che sarà applicata sulla nuova Fiat 500 e che potrà essere utilizzata per altri modelli a livello globale". In questo modo Mike Manley, amministratore delegato di Fca, ha aperto l’incontro con i sindacati che hanno firmato il contratto collettivo del Gruppo. In programma tredici nuovi modelli o restyling. A Pomigliano il Suv Alfa Romeo e a Cassino un altro a marchio Maserati. Gli investimenti programmati "in Italia nell'arco del piano industriale, che sono incentrati sull'utilizzo di piattaforme comuni, flessibili ed elettrificate, serviranno a rinforzare l'orientamento del nostro footprint industriale in Italia verso i nostri marchi globali e i mercati internazionali", ha spiegato il responsabile delle attività europee, Pietro Gorlier. C'è, invece, il rinvio per l'addio al diesel. L'uscita prevista per il 2021 sarà quindi posticipata.

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com