Multa di 90 milioni di euro alla Bosch

Multa di 90 milioni di euro alla Bosch

Un’altra puntata si aggiunge al diesel-gate. Bosch, il colosso tedesco della componentistica da oltre 78 miliardi di fatturato, ha accettato di pagare una multa di 90 milioni di euro nel quadro dell'inchiesta per il suo coinvolgimento nello scandalo sulle emissioni. L'azienda del Baden-Württemberg è stata multata per aver violato "in modo negligente" gli obblighi di vigilanza e controllo della qualità nelle forniture di dispositivi per la gestione dei motori a gasolio.

La Bosch è stata accusata di aver consegnato dal 2008 circa 17 milioni di centraline dotate di software per la gestione delle emissioni inquinanti con funzioni che consentivano alla case automobilistiche di manipolare i test.

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com