BA ritira la flotta di Jumbo Jet. A rischio 36.000 occupati

La compagnia aerea britannica annuncia il ritiro dei Boeing 747

BA ritira la flotta di Jumbo Jet. A rischio 36.000 occupati

La compagnia aerea britannica British Airways (BA), che ha registrato una perdita netta di 1,68 miliardi di euro nei tre mesi del 2020, ha annunciato il ritiro dell’intera flotta di Boeing 747 ‘Jumbo Jet’ a causa della pandemia di Covid-19.

Il 747, che trasporta 400 passeggeri ed è stato lanciato da Boeing nel 1970, ha dominato il trasporto aereo internazionale per decenni.

Con una flotta di 31 Jumbo, BA attualmente impiega più 747 di qualsiasi altro vettore aereo. L’ultimo Jumbo sarebbe dovuto andare in pensione nel 2024 in quanto la compagnia aerea britannica intende rivolgersi a modelli più efficienti in termini di carburante come il Boeing 787 e l’Airbus A350. 

BA ha anche comunicato che potrebbe licenziare fino a 36.000 lavoratori.

Fonte

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com