Precipitano gli investimenti russi in titoli di Stato Usa

Mosca, in seguito all’intensificarsi delle tensioni geopolitiche ed economiche con Washington, continua a cedere le proprie quote in titoli del Tesoro statunitense. Ora sono a 3,72 miliardi di dollari. Appena dieci anni fa erano a circa 170 mld

Precipitano gli investimenti russi in titoli di Stato Usa

La Russia ha ridotto gli investimenti in titoli di Stato Usa a 3,72 miliardi di dollari. Nel periodo 2010-2014 il volume dei titoli di Stato americani nel bilancio della Banca di Russia era arrivato a superare i 170 miliardi di dollari.

Il progressivo ritiro della Russia dal mercato obbligazionario statunitense (solo nel mese di ottobre Mosca ha ceduto titoli per 198 milioni di dollari) è in controtendenza rispetto a quanto osservabile nel resto del mondo: sono numerosi i paesi che continuano a pompare liquidità nel mercato dei titoli del Tesoro statunitensi e gli investimenti totali a livello globale hanno raggiunto a ottobre il nuovo record storico di 7,648 trilioni di dollari (rispetto ai 7,549 registrati il mese precedente).

In testa alla classifica troviamo la seconda (Cina) e la terza (Giappone) economia al mondo. Nonostante la sua guerra commerciale e tecnologica con Washington, a ottobre rispetto a settembre, Pechino ha incrementato le sue partecipazioni da 1,047 trilioni a 1,065. Tokyo ha aumentato le sue partecipazioni da 1,299 trilioni a 1,32.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Sachs: “Il grande errore degli Usa è credere che la Nato sconfiggerà la Russia”

Gli errori dell’Occidente nei rapporti con la Russia post-sovietica hanno contribuito ad aprire la strada al nazionalismo revanscista di Putin? L’economista: “Usa e Australia si stanno strappando i capelli per un patto di sicurezza tra la Cina e le Isole Salomone, che è visto come una terribile minaccia alla sicurezza dall’Occidente. Come si deve sentire allora la Russia riguardo all’allargamento della Nato all’Ucraina?” [continua ]

Global
Stati Uniti e Russia distano appena 4 chilometri
quoted business

Washington e Mosca sono divise da poco meno di 8 mila km. Ma Usa e Russia distano appena 4 km

Global

Gli Stati Uniti hanno già speso 8,2 miliardi di dollari per rifornire di armi l’Ucraina

La guerra che nessuno sembra voler far finire. Il repubblicano e veterano Mike Waltz di ritorno dall’Ucraina: “Zelensky sente come se stesse perdendo lentamente, come se l’amministrazione Biden lo stesse di fatto aiutando a giocare per il pareggio”. [continua ]

Global
quoted business

La Russia registra un avanzo commerciale record: oltre 70 miliardi di dollari. Mai così ampio dal 1994

L’Ue si prepara al peggio. La Commissione presenterà un piano il 20 luglio per ridurre di un terzo l’impatto di una potenziale interruzione del gas russo. Uno scenario che, qualora dovesse verificarsi a luglio, impedirebbe agli stoccaggi europei di riempirsi oltre il 71% da qui a novembre. [continua ]

Energie & Risorse
Minimum global tax, gli Stati Uniti dettano la linea e l’Ue si adegua

Minimum global tax, gli Stati Uniti dettano la linea e l’Ue si adegua

Finanza pubblica
quoted business

A giugno, per la prima volta nella storia, i paesi dell’Ue hanno importato più gas naturale liquefatto dagli Usa che dalla Russia

Gazprom: stop al gasdotto Nord Stream per 10 giorni [continua ]

Energie & Risorse

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com