Il debito Usa rischia di superare il 219% del Pil in 30 anni

Il debito del paese ha superato i 22 trilioni di dollari, con un deficit che dovrebbe oscillare tra il 4,1 e il 4,7% del Pil nei prossimi anni, ben al di sopra della media registrata negli ultimi 50 anni

Il debito pubblico rischia di superare il 219% del Pil in 30 anni

Il rapporto debito/Pil degli Stati Uniti potrebbe aumentare tra 144 e il 219% entro il 2049, avverte un rapporto dell'Ufficio del bilancio del Congresso (CBO). Nel 2018 il debito pubblico federale ha sfondato i 22 trilioni di dollari, ovvero il 107% in termini di rapporto debito/Pil. E nei primi due anni con Trump alla Casa Bianca, il debito è salito di oltre 2 trilioni.

Secondo il CBO, l'imminente prospettiva di sopportare un carico del debito così elevato pone "rischi sostanziali per il Paese" e alla “politica sfide significative”. Tuttavia, nonostante il già enorme debito, l'amministrazione Usa sta lavorando a un accordo per eliminare il tetto di spesa per il 2020: l'obiettivo è aumentare il deficit di ulteriori 2 trilioni nel prossimo decennio. Che, dunque, dovrebbe oscillare tra il 4 e il 5%.

Giappone, Grecia, Libano, Italia e Capo Verde sono al momento i paesi più indebitati al mondo, con un rapporto debito/Pil oscillante tra il 123,4% (Capo Verde) al 253% (Giappone). Gli Stati Uniti sono per ora all’11° posto in classifica. Ma, se le proiezioni del CBO fossero confermate e il rapporto debito/Pil degli altri paesi restasse stabile, gli Usa entrerebbero nella Top 5 entro il 2049.

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com