Usa: il deficit supera i 1000 miliardi di dollari

I dati del Tesoro statunitense: oltre 100 miliardi di dollari in più rispetto al 2018

Deficit oltre i 1000 miliardi di dollari

Ad agosto il deficit federale statunitense ha superato per la prima volta in sette anni la soglia dei mille miliardi di dollari, oltre cento miliardi in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo rende noto il Tesoro statunitense.

La crescita più rapida del previsto del deficit è determinata dalla politica economica voluta dall’amministrazione Trump, basata su aumento della spesa pubblica e riduzione delle tasse.

Eppure, storicamente, il disavanzo di bilancio tende a ridursi quando la disoccupazione è bassa. Sta, invece, aumentando nonostante la più lunga espansione economica mai registrata negli Usa e il tasso di coloro che sono in cerca di occupazione sia al livello più basso da 50 anni.

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com