Trump non paga le tasse. Dichiara perdite da 10 anni

Scoop del New York Times

Trump non paga le tasse. Dichiara perdite da 10 anni

Donald Trump ha pagato solo 750 dollari di tasse federali sul reddito nel 2016 e altri 750 nel 2017. Non ha pagato alcuna imposta sul reddito in 10 dei 15 anni precedenti, in gran parte perché ha denunciato di aver perso molto più denaro di quello che ha guadagnato.

È lo scoop del New York Times, che ha spiegato di aver messo le mani sulle dichiarazioni fiscali del presidente Usa, finora rimaste segrete, nonostante la battaglia legale per farle venire alla luce.

Immediata la reazione del presidente che, durante una conferenza stampa, ha smentito duramente le informazioni: sono tutte “fake news”, ha assicurato. E dalla Trump Organization, l’avvocato Alan Garten ha fatto sapere che “la maggior parte, se non tutti, i fatti sembrano essere inesatti”.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com