Biden vuole aumentare le tasse ai ricchi

Il presidente statunitense punta a incrementare l’aliquota sul capital gain dall’attuale 23,8% al 43,4%

Biden vuole aumentare le tasse ai ricchi

Joe Biden proporrà un'imposta federale massima sul capital gain del 43,4%, in rialzo dall'attuale 23,8%. L’aumento si tradurrebbe in un’imposta del 52,22% totale per chi, ad esempio, guadagna più di 1 milione di dollari l’anno nello Stato di New York.

L’annuncio di Biden rientra nel progetto, più ampio, di una perequazione fiscale che aumenti il gettito dalle fasce più ricche. Biden dovrebbe avanzare nei prossimi giorni, all’interno del cosiddetto American Family Plan.

Il pacchetto, che si aggira su un valore complessivo di circa 1.000 miliardi di dollari, arriva mentre il Congresso dibatte su un progetto di 2.250 miliardi di dollari dedicato alle infrastrutture (American Jobs Plan) e dopo il piano da 1.900 miliardi di dollari in misure di sostegno alle famiglie dalla crisi pandemica.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com