Covid-19, trovate tracce nelle acque di scarico di Roma e Milano

Da una ricerca dell’Istituto Superiore di Sanità emerge la possibilità di utilizzare le acque di scarico per rilevare la presenza del virus e controllare l’epidemia

Covid-19, trovate tracce nelle acque di scarico di Roma e Milano

Nelle acque di scarico di Roma e Milano sono state trovate tracce del Covid-19. Ma non costituisce un problema per la salute.

Infatti, “aver trovato Rna virale - sottolinea Luca Lucentini, direttore del Reparto di Qualità dell’Acqua e Salute dell’Iss - non significa che il virus sia infettivo. Nelle acque di scarico è un risultato che non sorprende e non implica alcun rischio per la salute umana”.

E grazie al materiale genetico del virus trovato nelle acque di scarico è possibile fare dei campionamenti e ipotizzare la presenza dell’epidemia. È l’ipotesi che emerge da uno studio condotto a Roma e Milano dal Dipartimento Ambiente e Salute dell’Istituto Superiore di Sanità.

“Questi dati - afferma il presidente dell’Iss, Silvio Brusaferro - potrebbero essere di aiuto nel controllo della pandemia. I nostri risultati si associano a quelli di altri gruppi di ricerca che in Olanda, Massachusetts, Australia e Francia hanno ad oggi rinvenuto tracce del virus negli scarichi”.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Da febbraio a marzo 25.354 morti in più rispetto al 2019

Da febbraio a marzo 25.354 morti in più rispetto agli anni precedenti. Ma ‘solo’ il 54% è attribuito al Covid-19

Life

Il Covid-19 può danneggiare i polmoni anche in maniera silenziosa (nei contagiati asintomatici)

Persone sane, ma con la polmonite. Un’altra sorpresa amara del coronavirus è che nei contagiati asintomatici può danneggiare i polmoni anche in maniera silenziosa. Secondo le stime dell'Istituto Superiore di Sanità, i positivi senza disturbi sono circa il 30% del totale. E osservazioni casuali, ma ormai numerose, dimostrano che gli asintomatici possono anche essere ignari di avere il virus, ma i loro polmoni no. [continua ]

Life

Spy story romana: è crisi diplomatica tra Russia e Italia

L’arresto di un capitano di fregata della Marina mentre passava in cambio di 5 mila euro documenti riservati, riguardanti sistemi di telecomunicazione militare, ha portato all’espulsione di due funzionari dell’ambasciata russa. [continua ]

Strategie & Regole
Covid-19: un anziano colpito a gennaio. Il “paziente 1” prima di Mattia

quoted business

Covid-19: un anziano colpito a gennaio in una clinica di Piacenza. Il “paziente 1” prima di Mattia

Life
Le regioni nel mondo

quoted business

Una ‘Hydrogen Valley’ alle porte di Roma

Realizzare la prima Hydrogen Valley italiana alle porte di Roma, a Casaccia, dove sviluppare una filiera nazionale per la produzione, il trasporto, l’accumulo e l’utilizzo di idrogeno. Il progetto è ideato dall’Enea con l’obbiettivo di dar vita al primo incubatore tecnologico italiano per lo sviluppo dell’idrogeno, in collaborazione con università, istituti di ricerca, associazioni e imprese. [continua ]

Energie & Risorse
Covid-19: 12.839 contagiati. Superate le 1.000 vittime

Covid-19, Italia: 12.839 contagiati. Superate le 1.000 vittime

Life

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com