Francia, emergenza prorogata al 24 luglio

Il ministro della Sanità: “Rischi di ripresa epidemica”

Emergenza prorogata al 24 luglio

Lo stato d’emergenza sanitaria in Francia per la pandemia da coronavirus è stato prorogato fino al 24 luglio. Lo ha annunciato il ministro della Sanità, Olivier Véran.

La Francia è entrata in lockdown lo scorso 24 marzo e doveva terminare il 23 maggio. La proroga è stata decisa dal Consiglio dei ministri sotto forma di progetto di legge che dovrà essere approvato dal Parlamento dopo un dibattito che comincerà lunedì.

Il governo sottolinea che sarebbe “prematuro” lasciare scadere lo stato d’emergenza senza prorogarlo, poiché esistono “rischi di ripresa epidemica nel caso di improvvisa interruzione delle misure in corso”.

Fonte

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com