Mustier (Unicredit): “I tassi negativi vanno trasferiti ai clienti”

L'ad di Unicredit parla a nome delle banche europee: "Ma occorre proteggere i depositi sotto i 100 mila euro"

Mustier (Unicredit): “I tassi negativi vanno trasferiti ai clienti”
Jean Pierre Mustier, ceo di Unicredit

I tassi negativi fissati dalla Bce dovrebbero essere trasferiti anche ai correntisti. È quanto auspica l’amministratore delegato di Unicredit, Jean Pierre Mustier. Per assicurare “la massima efficienza” alla politica monetaria della Bce, ha spiegato Mustier, in qualità di presidente dell'Ebf (l’Associazione delle banche europee), “sarebbe importante che i tassi negativi non si fermassero nei bilanci bancari, proteggendo i piccoli clienti con depositi inferiori ai 100 mila euro”.

Secondo il banchiere, gli effetti dei tassi negativi vanno “gradualmente passati ai clienti se si vuole avere il pieno impatto delle politiche monetarie”. La Bce applica già tassi negativi agli istituti di credito che scelgono di depositare liquidità presso Francoforte, ma ad oggi le banche non fanno lo stesso con i loro correntisti.

Trasferire i tassi negativi ai conti, in pratica, equivarrebbe a considerare l’istituto finanziario come un parcheggio per i propri risparmi. I clienti si trovebbero così costretti a pagare per il denaro versato alle banche.

Fonte

Articoli correlati

8 banche a rischio sanzione. C’è anche Unicredit

quoted business

8 banche rischiano una sanzione dall'Ue. C’è anche Unicredit

Ue
Moneta & Mercati

quoted business

Una corsa a 4 per il dopo Draghi alla Bce: tre francesi e un finlandese

Il mandato di Mario Draghi scade quest’anno, ma la nomina del prossimo presidente della Bce appare ancora aperta. La rosa dei potenziali candidati è ampia: sarà un supertecnico (Benoît Cœuré)? Un ottimo tecnico e politico ma di profilo non altissimo (Erkki Liikanen)? Un tecnico ex-banchiere che si intende di politica (François Villeroy de Galhau)? Una figura internazionale donna ma non tecnico (Christine Lagarde)? [continua ]

Ue
Moneta & Mercati
Parlamento europeo: ok per Lagarde alla Bce

Parlamento europeo: ok per Lagarde alla Bce

Ue
Strategie & Regole

quoted business

Commissione a Berlino. Bce a Parigi

Il ministro tedesco della Difesa Ursula von der Leyen alla presidenza dell'organo di governo dell'Ue. Il direttore dell'Fmi Christine Lagarde a capo della Bce. E il premier belga Charles Michel al Consiglio. Lo spagnolo Joseph Borrell sarà invece Alto rappresentante per la politica estera al posto di Federica Mogherini. Il che segna una vittoria del premier spagnolo Pedro Sanchez. Questo è il mosaico che guiderà le istituzioni comunitarie e che trova anche il favore del governo italiano. [continua ]

Ue
Strategie & Regole
Commissione all'Olanda. Bce alla Francia. Consiglio al Belgio. E l'Italia?

quoted business

Commissione all'Olanda. Bce alla Francia. Consiglio al Belgio. E all'Italia?

Ue
Strategie & Regole
Unicredit, scelti gli advisor per lanciare l'assalto a Commerzbank

Unicredit, Lazard e JpMorgan come advisor per lanciare l'assalto a Commerzbank

Ue
Moneta & Mercati

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com