Utili record per le prime sei banche d'affari statunitensi

Utili record per le prime sei banche d'affari

Banche da record. Nel 2018, e per la prima volta, i sei maggiori istituti di credito statunitensi hanno messo a segno utili combinati superiori a 111 miliardi di dollari.

JP Morgan e Wells Fargo hanno chiuso l'anno con un utile netto record, rispettivamente, di 32,5 mld e 22,4 mld. 

Da segnalare la crescita di Goldman Sachs che ha registrato 10,46 mld in deciso aumento rispetto ai 4,29 mld del 2017.

Dati oltre le stime anche per Bank of America: il colosso statunitense ha chiuso l'esercizio con 28,1 mld.

Citigroup ha archiviato l'anno segnando 18 mld in raffronto alla perdita accusata nel 2017.

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com