Cina Risultati 31-45

Hong Kong: arrestato Joshua Wong, il leader della rivolta degli ombrelli

È stato nuovamente arrestato a Hong Kong l'attivista Joshua Wong Chi-fun, 22 anni, uno dei leader della rivolta degli ombrelli del 2014, schieratosi con i manifestanti che da 12 settimane si battono contro la legge sull'estradizione, e chiedono le dimissioni della leader Carrie Lam. La riforma consente alla Cina di perseguire gli oppositori anche nell'ex colonia inglese. L'arresto è stato reso noto dal partito Demosisto di cui Joshua Wong è segretario e fondatore. [continua ]

Global
Scontri a Hong Kong, la polizia spara

Bbc

Scontri a Hong Kong, la polizia spara

Strategie & Regole
Hong Kong non sarà un'altra Tiananmen

Hong Kong non sarà un'altra Tiananmen

Global
Pechino reagisce e svaluta lo yuan

quoted business

Guerra senza fine. Pechino reagisce e svaluta lo yuan. Ma rischia di rivelarsi un boomerang

Moneta & Mercati
L’ira di Pechino: “Rivolta a Hong Kong finanziata dagli Usa”

quoted business

L’ira di Pechino: “Rivolta a Hong Kong finanziata dagli Usa”

Strategie & Regole
L'Italia tra i primi paesi al mondo a emettere titoli in valuta cinese

quoted business

L'Italia tra i primi paesi al mondo a emettere titoli in valuta cinese

Finanza pubblica
Daimler sempre più in mani cinesi

Cnn

Daimler sempre più in mani cinesi

Corporate
Shanghai lancia il suo Nasdaq

quoted business

La Cina lancia il suo Nasdaq

Moneta & Mercati

Lo yuan sostituirà il dollaro come valuta globale?

La guerra commerciale con gli Stati Uniti potrebbe favorire la Cina. E, in particolare, la sua moneta nazionale: lo yuan. Secondo il governatore della Banca Centrale Cinese (PBOC), Pan Gongsheng, la valuta nazionale potrebbe (nel tempo) sostituire il dollaro Usa come valuta globale. Dopo il picco del 2,79% raggiunto nel 2015, quando l'Fmi decise di includere lo yuan nel suo paniere di valute di riserva, attualmente meno del 2% delle transazioni globali avviene in yuan. [continua ]

Moneta & Mercati

Cina, il Pil peggiore da 27 anni: 6,2%

La Cina chiude il secondo trimestre del 2019 con un Pil in rialzo annuo del 6,2%. È il ritmo più lento degli ultimi 27 anni, anche se è coerente con le attese dei mercati. Si registra così una flessione rispetto ai primi tre mesi del 2019 quando aveva segnato il 6,4%. Due i fattori alla base del trend calante del Dragone: la debolezza dell'economia globale e la guerra commerciale con gli Usa. [continua ]

Economia
"La legge sull'estradizione è morta"

Bbc

Hong Kong: "La legge sull'estradizione è morta"

Global
Guerra commerciale, Pechino nega di voler svalutare lo yuan

Guerra commerciale, la Cina nega di voler svalutare lo yuan

Moneta & Mercati
Hong Kong, manifestanti tentano irruzione in Parlamento

Hong Kong, manifestanti tentano irruzione in Parlamento

Strategie & Regole
Apple trasferisce in Cina la produzione del nuovo Mac Pro

Apple trasferisce in Cina la produzione del nuovo Mac Pro

Corporate
È ancora la “fabbrica del mondo”?

La Cina è ancora la “fabbrica del mondo”?

Economia
www.quotedbusiness.com