Innovazione Risultati 151-165

Prodotto ossigeno su Marte. È la prima volta

Prodotto ossigeno su Marte. È la prima volta

Innovazione
Il cane robot in azione con la polizia di New York
quoted business

Il cane robot in azione con la polizia di New York

Innovazione
Pneumatici indistruttibili della Nasa: da Marte arrivano sulle bici
quoted business

Pneumatici indistruttibili della Nasa: da Marte arrivano sulle bici. E forse sulle auto

Innovazione
Sovranità tecnologica, l’Europa è schiacciata

Sovranità tecnologica, l’Europa è schiacciata dai player cinesi e angloamericani

Innovazione
Un vaccino di origine vegetale alla fase 3 della sperimentazione

Un vaccino di origine vegetale alla fase 3 della sperimentazione

Innovazione
Verso la previsione dei terremoti?

Verso la previsione dei terremoti?

Innovazione
Se una ‘coppia di silicio’ si intende meglio di alcune coppie ‘umane’

Quando una ‘coppia di silicio’ si intende meglio di alcune coppie in carne e ossa

Innovazione
L’università italiana nella ‘top 5’ globale per la ricerca sul Covid

L’università italiana nella ‘top 5’ globale per la ricerca sul Covid

Innovazione
L’Italia destina lo 0,5% (1 mld) delle risorse al 5G. La Germania 6 mld
quoted business

L’Italia destina lo 0,5% (1 mld) delle risorse al 5G. La Germania 6 mld e la Spagna 4 mld

Innovazione
Anche i maiali giocano ai videogame

Anche i maiali giocano ai videogame

Innovazione
Un paese spaziale

La Turchia vuole diventare un paese spaziale

Innovazione
La Nasa cerca il ‘Masterchef’ dello spazio

La Nasa cerca il ‘Masterchef’ dello spazio

Innovazione
Bitcoin, Robinhood e la scimmia bionica
quoted business

Bitcoin, Robinhood e la scimmia bionica

Innovazione

Fb e Instagram cedono alla legge turca sui social network

Dopo YouTube e Linkedin, anche Facebook e Instagram hanno deciso di uniformarsi alla nuova legge turca sulle piattaforme social e di nominare un “responsabile per i contenuti” per la Turchia. Ora si attende di capire cosa farà Twitter. La legge è stata definita dall’opposizione “una minaccia alla libertà di espressione”. [continua ]

Innovazione

Cacciari: “È scandaloso che sia Twitter a decidere chi può parlare e chi no”

“Continuerà a parlare sui giornali, alle televisioni, è evidente che continuerà a parlare. Mica sto piangendo sulle sorti di Trump. È una questione di principio.” È il pensiero di Massimo Cacciari. “Ha dell’incredibile che un’impresa economica la cui logica è volta al profitto, come è giusto che sia, possa decidere chi parla e chi no – spiega il filosofo veneziano -. Non è più neanche un sintomo. È una manifestazione di una crisi radicale dell’idea democratica”. [continua ]

Innovazione
www.quotedbusiness.com