80 mila afgani portati via con i ponti aerei. Altri 500 mila restano bloccati nel paese asiatico

Allerta massima negli Usa per il timore di attacchi. Due i militanti Isis-K uccisi. Bbc: “Nel caos a Kabul molti morti a causa delle truppe statunitensi”

80 mila afgani portati via con i ponti aerei. Mezzo milione resta bloccato

Nel raid Usa contro l’Isis-K in Afghanistan sono stati uccisi due militanti e uno è stato ferito. È quanto reso noto dal Pentagono. Intanto è “allerta massima” negli Usa per il timore di attacchi sul territorio statunitense sulla scia dell’evacuazione dall’Afghanistan e dell’attacco a Kabul. Lo riferisce la Cnn citando una riunione tra i vertici dell’Homeland Security (Dhs) e i responsabili della giustizia federale americana.

In particolare, si stanno tracciando “tre minacce principali”, compresa l’infiltrazione di cellule dell’Isis e-o di al Qaeda nel processo di evacuazione negli Stati Uniti di profughi afghani. “È in corso un approfondito screening di chi entra”, ha detto nell’incontro il capo dell’intelligence del Dhs, John Cohen.

“Molte” delle persone morte nell’attentato all'aeroporto di Kabul “sono state uccise dai soldati americani” nella calca e nella confusione seguita alle esplosioni. Lo riferisce l’inviato in Afghanistan della Bbc riportando le parole di alcuni testimoni.

“Ho visto militari americani e dietro di loro militari turchi. Gli spari arrivavano da lì, dalle torri”, ha raccontato il fratello di una delle vittime, un tassista afgano che era arrivato da Londra per cercare di salvare la sua famiglia. Il Dipartimento della Difesa Usa non ha risposto alla richiesta della Bbc di commentare queste affermazioni.

Intanto, nel complesso, sono 80 mila gli afgani portati via dal paese asiatico attraverso i ponti aerei (5 mila attraverso quelli gestiti dall’Italia). Ne restano altri 500 mila pronti a lasciare l’Afghanistan. Ma a questo punto l’unica speranza è via terra.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

quoted business

Cina (e Iran), Russia, Turchia: il ruolo dei paesi chiave nel risiko dell’Afghanistan

Merkel è volata a Mosca per la diciannovesima (e ultima) volta in 16 anni dall’amico-nemico Putin, secondo il quale “la Germania resta uno dei principali partner della Russia”. “Il dialogo tra i due paesi è necessario nonostante le distanze”, ha replicato la cancelliera. Intanto i talebani chiariscono il possibile ruolo cruciale della Cina. E si muove anche Erdogan (la Turchia ha il secondo esercito della Nato). [continua ]

Global
L’economia dell’oppio, i talebani e non solo ...

L’economia dell’oppio, i talebani e l’Afghanistan

Global
quoted business

Afghanistan, il cinismo dell’Ue

6 Paesi scrivono a Bruxelles: continuare i rimpatri dei migranti. Poi Olanda e Germania ci ripensano e fanno marcia indietro. L’Afghanistan, intanto, vive il suo ennesimo incubo dopo decenni di invasioni (a cominciare da quella sovietica) e guerre civili. E, dall'altra parte del mondo, Guantanamo è ancora aperta... [continua ]

Global
Il capo di Al Qaeda ucciso in un’operazione Usa con i droni

Il capo di Al Qaeda ucciso in un’operazione statunitense con i droni in Afghanistan

Life
Biden: “Non è il Vietnam”. Ma i talebani avanzano verso Kabul

Biden: “L’Afghanistan non è il Vietnam”. I talebani avanzano verso Kabul

Global
Gli Usa lasciano Kabul. E pongono fine alla loro guerra più lunga

Gli Stati Uniti lasciano l’Afghanistan. E pongono fine alla loro guerra più lunga

Global

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com