Uno storico all’Economia. Chi è Roberto Gualtieri

Professore di storia contemporanea, buoni rapporti a Bruxelles e Strasburgo, Roberto Gualtieri è il successore di Giovanni Tria al ministero dell'Economia nel governo M5s-Pd

Uno storico all’Economia. Chi è Roberto Gualtieri
Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri

Nato nel 1966 a Roma, eurodeputato Pd, professore di storia contemporanea, buoni rapporti a Bruxelles e Strasburgo, Roberto Gualtieri è il successore di Giovanni Tria al ministero dell'Economia nel governo M5s-Pd.

Presidente della commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo e membro del gruppo di coordinamento sulla Brexit del Pe, Gualtieri è stato indicato dal noto sito web Politico.eu come uno dei legislatori europei più influenti. E ora siederà alla scrivania del ministero che è stata di Quintino Sella.

Alla tornata del mese di maggio 2019 è stato eletto per la terza volta, rieletto per acclamazione nel ruolo di Presidente Econ e confermato come membro effettivo del gruppo sulla Brexit. Fino all'incarico nel governo Conte 2.

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com