Italia, in 5 anni sottratti alle mafie 18 mld. L’1% del Pil

Dal 2015 ad oggi la GdF ha confiscato beni per circa 7 miliardi e sequestri per quasi 11 mld. Ma il fatturato 'complessivo' delle mafie è ben superiore

In 5 anni sottratti alle mafie 18 mld. L’1% del Pil

Negli ultimi 5 la Guardia di Finanza ha sottratto alle mafie beni mobili e immobili per 18 miliardi. Si tratta dell’1% circa del Pil dell'Italia E dal 2015 ad oggi sono stati confiscati beni per circa 7 miliardi - rientrati definitivamente nelle casse dello Stato - mentre i sequestri ammontano a quasi 11 mld.

Confische e sequestri sono il risultato di oltre 10 mila accertamenti svolti dai finanzieri.

Complessivamente, nei 5 anni osservati, gli accertamenti patrimoniali hanno riguardato 55 mila soggetti, 30 al giorno.

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com