Ogni settimana di lockdown costa all’Italia 9 mld di Pil

Il bollettino di Bankitalia stima i soli costi diretti

Ogni settimana di lockdown costa 9 mld di Pil
Palazzo Koch, sede centrale della Banca d'Italia

Ogni settimana di lockdown costa all'Italia lo 0,5% del Prodotto interno lordo annuo, circa 9 miliardi di euro ai valori attuali. E' quanto sostiene Bankitalia nel suo consueto bollettino economico, che giocoforza dedica molte riflessioni al coronavirus e al suo impatto.

“Le attività commerciali e industriali non ritenute essenziali – si legge nel bollettino - e come tali temporaneamente sospese dal Dpcm del 22 marzo, contribuiscono a circa il 28% del totale del valore aggiunto”.

Via Nazionale stima una caduta del Pil attorno al 5% nel primo trimestre dell’anno, mentre la produzione industriale avrebbe subito un ribasso del 6%, e del 15% nel solo mese di marzo.

Nel settore dei servizi “le misure hanno pressoché azzerato il fatturato di gran parte del commercio al dettaglio non alimentare, di alberghi, bar e ristoranti e delle aziende del turismo”, mentre si sono arrestate le attività edili.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com