Scende il manifatturiero in Italia. Male anche in Germania

Scende il manifatturiero in Italia. Male anche in Germania

Scende a nuovi minimi da quasi sei anni l'attività del settore manifatturiero in Italia.

A marzo l’indice PMI per il nostro paese rilevato da Ihs Markit – che riflette la capacità dell'acquisizione di beni e servizi, e tiene conto di nuovi ordini, produzione, occupazione, consegne e scorte nel settore manifatturiero - è diminuito per il sesto mese consecutivo a 47,4 punti base, in discesa rispetto ai 47,7 di febbraio.

A rallentare, in realtà, è tutta l’industria dell’Eurozona, il cui indice passa da 47,6 a 44,1. In particolare, brusca discesa della fiducia per il settore manifatturiero francese e tedesco. In Francia l'indice è passato dai 51,5 punti di febbraio a 49,7, mentre in Germania da 47,6 a 44,1.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com