Gentiloni: “La recessione non avrà una forma a V”

Secondo il commissario all’Economia, una rapida ripresa sarà impossibile

Gentiloni: “La recessione non avrà una forma a V”

“Questa idea di una recessione a forma di V è al momento completamente impossibile”. Con queste parole nette il commissario europeo all’Economia esclude che allo scontato crollo del Pil possa seguire una ripresa rapida. “Non abbiamo analisi precedenti sull’impatto di un così ampio lockdown nelle grandi economie”, spiega Gentiloni in un’intervista al Financial Times.

“Non dobbiamo solo rassicurare i mercati (che in effetti sembrano in attesa di capire quanta vasta sarà la recessione, ndr) - ha aggiunto - ma dare all’Ue la forza di rilanciare l’economia”. Il riferimento indiretto è agli Eurobond. Aumenta così il pressing su questi ultimi: “L’Europa vari uno strumento per finanziare collettivamente la ripresa”, ha detto il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, che chiede un’azione coordinata per battere la crisi.

Per Visco l’azione monetaria della Bce a sostegno dell’economia europea infettata dal Covid-19 “è oggi sufficiente”, mille miliardi di acquisti programmati per titoli pubblici e privati, eppure ciò non toglie che, “se necessario, siamo pronti a fare di più”. Ci è piovuta addosso una crisi – dice in un’intervista a La Stampa - che “riguarda l’intera economia mondiale”.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com