Dopo Giappone e Italia anche in Corea del Sud inizia il declino demografico

Nel 2020, per la prima volta, il numero dei cittadini è sceso di 20.838 unità

Inizia il declino demografico
Il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in

La Corea del Sud ha il tasso di fecondità più basso dei Paesi sviluppati, 0,92 figli in media per ogni donna. Nel 2020, per la prima volta, il numero dei cittadini sudcoreani è sceso di 20.838 unità.

Il paese asiatico raggiunge così il club dei Paesi la cui popolazione si sta restringendo, come il Giappone (dal 2011) e l’Italia (da 5 anni). I demografi calcolano che di questo passo, entro 50 anni, la popolazione sudcoreana potrebbe scendere dagli attuali 52 milioni a 39 milioni di persone (e il 45% di queste ultime sarebbe sopra i 64 anni).

Una bomba demografica che farebbe saltare l’equilibrio tra le generazioni, mettendo a rischio il sistema economico e sociale. Per tamponare la caduta, il presidente Moon Jae-in ha annunciato nelle scorse settimane l’introduzione di un assegno maternità di circa 750 euro e di un contributo mensile per tutti i neonati fino al compimento del primo anno di vita. Queste misure, tuttavia, appaiono insufficienti a invertire un trend di denatalità che ha profonde ragioni economiche e sociali.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Francia, Germania e Spagna hanno un piano (industriale). L’Italia no

Francia, Germania e Spagna hanno un piano (industriale). L’Italia no

Economia
quoted business

L’Italia è diventato il paese dei ‘bonus’. Altro che politica industriale...

Tra continue delocalizzazioni e una modesta capacità di attrarre imprese e investimenti dall’estero, il nostro paese è ancora alla ricerca di una politica industriale capace di proporre soluzioni sistemiche. Eppure il tema è dibattuto da molti decenni. Corsi e ricorsi storici. [continua ]

Economia
Italia e Spagna, il Pil del 2021 stimato ai massimi dagli anni ‘70

Italia e Spagna, il Pil del 2021 stimato ai massimi dagli anni ‘70

Economia

L’economia rimbalza, ma l’Italia è più povera

La recessione causata dalla pandemia è stata violenta, ma la ripresa è in atto. Resta il fatto che a maggio ci sono 735 mila occupati in meno rispetto a prima dell’emergenza. Ed è record negativo di nascite dall’Unità d’Italia. [continua ]

Economia

Recovery Fund, l’Italia è l’unico paese che ha richiesto tutti i fondi che gli spettano (compresi i prestiti)

L’Italia è la prima beneficiaria delle risorse del Recovery Fund in termini assoluti con 191,5 miliardi di euro. Ma gli altri paesi, tra cui Germania, Francia e Spagna, non hanno richiesto i prestiti: si sono concentrati solo sulle sovvenzioni. E per milione di euro erogato l’Italia sarà il paese che creerà meno occupazione. [continua ]

Ue
Economia
Verso il declino. Scende la popolazione residente

Declino demografico, la popolazione italiana scende a 55 mln

Economia

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com