Biden Economy, ecco il piano post-Covid per la ripresa

Obiettivi: creare nuovi posti di lavoro (11 milioni) e contrastare le disuguaglianze

Biden Economy, ecco il piano post-Covid per la ripresa

A lanciare un piano di lungo termine per la ripresa dell’economia statunitense devastata dalla pandemia sono Joe Biden e Kamala Harris, che hanno ‘svelato’ la loro agenda post-Covid. Obiettivi: la creazione di almeno 11 milioni di posti di lavoro e la lotta alle diseguaglianze economiche e sociali.

Intanto è già al lavoro il team economico del presidente eletto, nonostante le difficoltà legate a una transizione irta di ostacoli, con il presidente uscente Donald Trump che non ha ancora concesso la vittoria a Biden.

“Prima avremo un piano per la transizione, prima potremo andare avanti sulla strada del vaccino. È ora di premiare il lavoro, non solo la ricchezza”, ha detto Biden lanciando il suo piano per un’economia e un fisco più giusti.

Il neo presidente torna infine sul nodo centrale: “Abbiamo bisogno di rimettere in pista i nostri lavoratori e questo significa mettere il virus sotto controllo”. I morti provocati dal coronavirus negli Stati Uniti sono oltre 247 mila, mentre i contagi si attestano a 11.188.766.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com