Cnn: “L’Italia ha chiesto aiuto al Pentagono”. Ma il paese più solidale è la Cina

In arrivo dalla Cina, a cominciare da mercoledì, 100 milioni di mascherine

Cnn: “L’Italia ha chiesto aiuto al Pentagono”. Ma in prima fila c’è Pechino

Il governo italiano avrebbe fatto un appello diretto al capo del Pentagono, Mark Esper, per ottenere equipaggiamento medico come mascherine e respiratori contro il coronavirus. Lo riporta Cnn.

L’esecutivo, inoltre, avrebbe chiesto al personale militare Usa (nel paese i casi positivi di coronavirus hanno superato quota 32 mila con almeno 400 morti) di stanza nel nostro Paese di fornire personale medico e ospedali da campo in sostegno agli sforzi delle nostre truppe.

La richiesta del nostro Paese cade mentre in Italia arrivano i primi aiuti russi e tra poco quelli cinesi. Da mercoledì inizieranno ad arrivare 100 milioni di mascherine da Pechino, così come comunicato nei giorni scorsi. “Partirà un primo lotto da sei milioni e poi venti milioni di mascherine ogni settimana”, ha annunciato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com