L'UE versa 200 millioni alla Tunisia per rimpinguare le casse pubbliche. Altri 300 entro il 2018

L'UE versa 200 millioni alla Tunisia
Pierre Moscovici, commissario per gli Affari economici e finanziari

L'UE ha convalidato il pagamento della prima delle tre tranche del programma di assistenza finanziaria di 500 milioni di euro a favore della Tunisia. Il primo bonifico sarà di 200 milioni. Il resto entro il 2018.

“L'aiuto alla Tunisia dimostra la determinazione dell’UE nel sostenere la ripresa economica del paese” ha dichiarato Pierre Moscovici, commissario per gli Affari economici e finanziari.

Il programma di assistenza è stato istituito appositamente per sostenere il paese nord-africano nella gestione delle difficoltà nella bilancia dei pagamenti. Proprio per questo la Tunisia è ora “attenzionata” da istituzioni internazionali e agenzie di rating.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com