Oltre all’Italia, un’altra assenza “pesante” al vertice sulla Difesa europea

La premier Theresa May si accinge a lasciare l’incarico il 24 luglio e ha preferito non presentarsi a Parigi

Oltre all’Italia, un’altra assenza di peso al vertice sulla Difesa europea

La premier britannica lascerà l'incarico tra pochi giorni: la data segnata sul calendario è il 24 luglio. Theresa May si accinge così ad uscire di scena (profilo di Theresa May).

O, forse, è già uscita di scena visto che al vertice sulla Difesa europea convocato da Emmanuel Macron a Parigi, la leader decadente non si è neanche presentata, sebbene il suo paese sia parte attiva del progetto. Ha preferito, invece, inviare il suo vice.

E resta nell’attesa del nome del nuovo leader conservatore (e premier britannico) che verrà annunciato martedì 23 luglio, dopo il conteggio dei voti inviati per posta del ballottaggio fra il favorito Boris Johnson e Jeremy Hunt. Ma il vincitore dovrà aspettare un altro giorno prima di essere invitato dalla Regina Elisabetta a formare il nuovo governo. Quel 24 luglio che segna probabilmente la fine della carriera politica di Theresa May.

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com