Gli Usa si schierano a favore dell'uscita del Regno Unito dall'Ue

Il vicepresidente Usa a Londra per affrontare il nodo dei rapporti commerciali tra i due paesi: "Gli Stati Uniti sostengono la decisione del Regno Unito di perseguire la Brexit"

Brexit, gli Usa si schierano a favore dell'uscita dall'Ue
Il vicepresidente Usa Mike Pence

Gli Stati Uniti "sostengono" la decisione del Regno Unito di perseguire la Brexit. Sono le parole di Mike Pence. Il vicepresidente Usa ha spiegato che il suo paese "rispetta la volontà del popolo britannico".

Le affermazioni sono state rese a Londra in occasione dell’incontro con il premier Boris Johnson. Sul tavolo i rapporti commerciali tra i due paesi.

Pence arriva da Dublino, dove ha esortato l'Irlanda e l'Ue a negoziare un (nuovo) accordo sulla Brexit che "rispetti la sovranità del Regno Unito".

Il vicepresidente ha anche evidenziato che gli Stati Uniti hanno riconosciuto che la Brexit è "una questione complessa" e "ricordiamo i risultati storici dell'accordo del Venerdì Santo" (il riferimento è al rischio del ritorno a un confine fisico tra Dublino e Belfast, ndr).

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com