La domanda di domani sarà elettrica, Total dà una scossa al mercato dell'energia

Il colosso petrolifero ha firmato un accordo per acquisire il 74% di Direct Energie, numero tre nel mercato dell’elettricità e del gas in Francia dietro EDF e Engie. Costo dell’operazione 1,4 mld di euro

Total dà una scossa al mercato dell’energia elettrica

Il gigante petrolifero Total fa shopping e acquisisce Direct Energie, numero tre nel mercato dell'elettricità e del gas in Francia dietro EDF e Engie (ex GDF Suez).

Total compra Direct Energie

Total acquisterà il 74% di Direct per 1,4 miliardi di euro. La sua valutazione sul mercato azionario è pari a 1,45 mld. Per l’amministratore delegato di Total questa operazione “fa parte della strategia del gruppo di completare l’integrazione sull'intera catena del gas-elettricità”. Total passa così dall’1% al 7% del mercato elettrico, ancora dominato da Efd, che ha nel portfolio l'83% degli abbonati, ovvero più di 26 milioni di famiglie francesi.

Strategia verde

Dopo l’acquisizione del fornitore di energia elettrica belga Lampiris nel 2016, Total ha lanciato una campagna nel mese di settembre del 2017 denominata "Total Spring". La strategia: offerte sull’elettricità prodotta da energie rinnovabili a un prezzo inferiore a Edf.

Verso l’energia solare

Nello stesso mese il gruppo petrolifero ha acquisito una partecipazione del 23% della francese Eren Renewable Energy. Possiede, inoltre, il produttore di pannelli solari statunitensi, SunPower.

Fonte

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com