YouTube spia i bambini per inondarli di pubblicità

Raggiunto un accordo con la Federal Trade Commission, l'Autorità statunitense che tutela i consumatori. In arrivo maxi multa per Google (che controlla YouTube)

YouTube spia i bambini per inondarli di pubblicità

Google ha raggiunto un accordo con la Federal Trade Commission, l'autorità statunitense che tutela i consumatori, sulla violazione della privacy dei bambini da parte di YouTube, controllata di Google.

Il colosso Usa è stato ritenuto colpevole di aver violato la cosiddetta Legge Coppa (Children's Online Privacy Protection Act) che vieta il tracciamento e il "targeting" commerciale per gli utenti di età inferiore ai 13 anni.

In arrivo una multa milionaria. YouTube è accusata di aver spiato gli utenti più giovani che visitano la sua piattaforma raccogliendo i dati per mandare in streaming pubblicità mirate.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com