Golfo, due petroliere a fuoco

I 44 membri dell'equipaggio sono stati tratti in salvo dalla Marina iraniana. Succede a un mese da un incidente simile nelle stesse acque, in cui sono state sabotate quattro petroliere saudite

Golfo, due petroliere a fuoco

"Due petroliere nel Golfo di Oman sono state attaccate", ha dichiarato alla stampa il ministro del Commercio nipponico Hiroshige Seko, aggiungendo che le due imbarcazioni trasportavano carichi "collegati al Giappone".

L'incidente coincide con il quarto e ultimo giorno della visita in Iran del premier giapponese Shinzo Abe, primo leader nipponico in visita dal 1979, che sta tentando di trovare una mediazione sul dossier nucleare tra Iran e Stati Uniti.

"Almeno una delle due petroliere sarebbe stata colpita da un siluro", così riporta il quotidiano britannico Telegraph. La nave in questione è la Front Altair, di proprietà norvegese.

L'altra petroliera, la Kokuka Courageous, battente bandiera panamense, è stata danneggiata in un sospetto attacco che ha aperto uno squarcio nello scafo sopra la linea di galleggiamento.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com