Africa, i farmaci contraffatti rendono più della droga

In Africa occidentale la proliferazione di prodotti farmaceutici falsi uccide oltre 100.000 persone l’anno

I farmaci contraffatti rendono più della droga

Dopo aver avuto la malaria e il tifo, Ayawo Hiévi pensava di essere alla fine del suo calvario grazie ai farmaci prescritti da un medico di Lomé. Ma il togolese non sospettava che il trattamento farmaceutico sarebbe stato peggiore della malattia e che avrebbe perso l'uso dei reni.

Ayawo ora soffre di malattie renali croniche e deve andare regolarmente in ospedale per la dialisi. "Le mie attività sono completamente paralizzate perché non sono più in buona salute per esercitare la mia professione", spiega Hiévi.

Il dramma di questo designer è lungi dall’essere un caso eccezionale. Il traffico di medicinali contraffatti è responsabile di oltre 100 mila morti all'anno in Africa, secondo l'Organizzazione mondiale della sanità.

Il fenomeno esiste in tutto il mondo, ma (ad esempio) il 42% dei farmaci contraffatti sequestrati dal 2013 sono avvenuti nel continente africano, dove la debolezza dei sistemi sanitari e la povertà hanno favorito, più che altrove, l’emergere di un mercato parallelo.

A Lomé, Cotonou o Lagos, la maggior parte dei medicinali viene venduta sui mercati all'aperto. Si trova di tutto: dagli antidolorifici classici agli antimalarici, compresi gli antibiotici. Secondo alcune stime, tra il 30% e il 60% dei farmaci sul mercato sono falsi e provengono principalmente da Cina e India.

Il giro d’affari è notevole. L’International Federation of the Medicines Industry stima che un investimento di 1.000 dollari possa generare profitti per 500 mila, il che renderebbe il traffico di farmaci contraffatti più redditizio rispetto al commercio di droga.

Alcuni paesi africani si stanno muovendo per arginare questo fenomeno. Ma fino a quando la Nigeria, un vasto mercato di 200 milioni di abitanti che rappresentano la destinazione numero uno per i prodotti contraffatti nel continente africano, non si unirà agli sforzi compiuti dai suoi vicini, la lotta contro questo flagello rimarrà aneddotica.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com