Giallo sulla salute di Angela Merkel. Bild: "Servizi segreti stranieri cercano le sue cartelle cliniche"

La donna più potente del Pianeta è sotto i rilfettori. Dopo la nuova crisi di tremiti è partita la caccia ai dossier sulla salute della cancelliera

Giallo sulla salute di Angela Merkel: servizi segreti stranieri in azione

Fra gli sguardi attenti che seguono Angela Merkel e le sue crisi di tremore c’è anche quello dei servizi segreti di mezzo mondo. La salute della cancelliera non è solo un tema personale, ma è una preoccupazione per gli equilibri globali.

Secondo la testata Bild Zeitung, mentre Merkel era a Osaka, agenti di altri Paesi hanno cercato di mettere la mani sulle sue cartelle cliniche. Tanto più che al vertice del G20 la cancelliera è apparsa meno energica del solito: anche senza tremori, gli osservatori l'hanno definita lucida, ma non protagonista.

E se durante la visita del presidente ucraino Wolodymyr Zelensky il tremito era stato attribuito dallo staff della cancelleria alla disidratazione, in apparenza l'ambiente del castello di Bellevue, dov'è avvenuta l'ultima crisi, sembra giustificare meno questa spiegazione. In Giappone Merkel ha tenuto a sottolineare che "tutto va bene". Ma se si parla della donna più potente del Pianeta, le preoccupazioni restano.

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com