Londra torna zona rossa

L’annuncio del ministro della Sanità dopo la ripresa dei casi

Londra torna zona rossa
Londra

Nuova stretta anti Covid a Londra, che da mercoledì torna in quasi lockdown. L’annuncio arriva alla Camera dei Comuni da Matt Hancock, ministro della Sanità britannico, formalizzando la decisione di reagire senza indugi alla ripresa locale di contagi registrato dopo la fine del confinamento nazionale bis lo scorso 2 dicembre.

La stretta prevede che la capitale passi dall’allerta arancione a quella rossa con nuova chiusura di ristoranti, pub e di alcuni negozi. Limitazioni che dureranno per ora fino al 23, quando in tutto il Regno - Londra compresa - scatterà un alleggerimento di 5 giorni delle restrizioni in occasione del Natale.

Hancock ha poi aggiunto che è stata identificata una nuova variante del coronavirus che potrebbe essere associata a una diffusione più rapida del Covid-19. Ma il ministro ha precisato che la variante non ha causato delle forme patologiche peggiori e non suggerisce che i vaccini non siano più efficaci.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com